Il movimento "La Coscienza degli Animali” nasce dalla volontà di Michela Vittoria Brambilla e Umberto Veronesi, di dare voce a chi voce non ha e di contribuire in maniera significativa alla creazione di una nuova cultura di amore e tutela degli animali e di rispetto dei loro diritti.
Leggi tutto...

sottoscriviLeggiIlManifesto

 

Ritrovaci su Facebook

PUBBLICA AMMINISTRAZIONE, LA FEDERAZIONE ITALIANA ASSOCIAZIONI DIRITTI ANIMALI E AMBIENTE CHIEDE AL GOVERNO DI NON ESERCITARE LA DELEGA CHE AUTORIZZA L'ASSORBIMENTO DEL CORPO FORESTALE DELLO STATO: "SAREBBE UNA CONTRORIFORMA, CONTRO LA CULTURA E LA CIVILTÀ DEL PAESE"

La delega che consente l'assorbimento del Corpo forestale dello Stato, contenuta nella riorganizzazione delle pubbliche amministrazioni, non è una riforma, ma una controriforma che fa arretrare la cultura e la civiltà del Paese. Per questo la Federazione Italiana Associazione Diritti Animali e Ambiente - alla quale aderiscono una quarantina di associazioni animaliste, tra cui Enpa, Lav, Oipa, Lega Italiana Difesa Animali e Ambiente, Lega del Cane - chiede al governo di non esercitare la delega nel senso di un assorbimento del Corpo, definito "eventuale" dalla legge stessa, ma di una razionalizzazione e revisione organizzativa che garantisca l'innalzamento degli attuali livelli di prevenzione e repressione dei reati a danno degli animali, di presidio dell'ambiente, del territorio e del mare e della sicurezza agroalimentare con la piena salvaguardia delle professionalità, delle specializzazioni e delle funzioni esistenti.

Leggi tutto...
 

MORTE FIORUCCI, ON. BRAMBILLA: "PIANGO UN CARO AMICO, UNO STILISTA GENIALE E UN GRANDE DIFENSORE DEI DIRITTI DEGLI ANIMALI. ADDIO ELIO, GRAZIE PER CIO' CHE CI HAI DONATO".

 

"Piango un amico caro, un imprenditore innovativo, uno stilista di genio e un grande difensore dei diritti di tutti gli animali". Così l'on. Michela Vittoria Brambilla ricorda Elio Fiorucci, scomparso oggi all'età di ottant'anni.

Leggi tutto...
 

IMOLA, ON. BRAMBILLA: "SI DIMETTA L'ASSESSORE ANTI-CANI"

"L'assessore al Bilancio di Imola, Antonio De Marco, che propone di abbattere i cani "in esubero" nei canili, deve aver perso l'orientamento. Nello spazio, perché crede di vivere in un Paese dove ciò che propone di fare è lecito, oppure nel tempo, perché la legge che vieta di abbattere i cani nei canili è del 1991. Un tale esempio di totale ignoranza delle normative vigenti e di stupidità politica preoccupa e indigna. Se queste sono le persone che hanno in mano il governo delle nostre città, stiamo freschi. Agli amici di Imola purtroppo è toccato un assessore che non solo dimostra arroganza senza limiti, ma anche offende il sentimento di milioni di italiani che amano gli animali e vogliono vedere rispettati i loro diritti. Uno che non sa dove si trova e in che anno vive, ma pretende di governare, farebbe meglio a dimettersi. All'alba del terzo millennio simili comportamenti non possono essere tollerati". Lo ha detto l'on. Michela Vittoria Brambilla, presidente della Lega italiana per la Difesa degli Animali e dell'Ambiente.

 

 

PET THERAPY AL FATEBENEFRATELLI DI MILANO, ON. BRAMBILLA: "UN REGALO PER I PICCOLI DEGENTI"

"Una splendida idea, un vero regalo per tutti i piccoli malati del Fatebenefratelli". Così l'on. Michela Vittoria Brambilla, presidente della commissione parlamentare per l'infanzia e l'adolescenza, commenta l'iniziativa "Ci vuole un amico", che consentirà ai pazienti ricoverati nel reparto pediatrico dell'ospedale milanese di avere uno spazio per interagire con i propri animali domestici e di usufruire (in convenzione con Frida's Friends onlus) di un servizio di pet therapy.

Leggi tutto...
 

DA YULIN AI "BOK NAL" COREANI: L'ON. BRAMBILLA, PARTNER PER L'ITALIA DI WORLD DOG ALLIANCE, PRESENTA "MANGIARE LA FELICITA'", IL FILM DEL CINESE GENLIN SUL MERCATO DELLA CARNE DI CANE. L'EX MINISTRO: "SPERO DI VEDERLO A VENEZIA"

 

Non solo Yulin. La mattanza del "miglior amico dell'uomo" da parte del "peggior nemico del cane" raggiunge il picco stagionale tra luglio e agosto in Corea del Sud, con i "Bok Nal", i "giorni del cane", quando un numero imprecisato, ma elevatissimo, di quattrozampe finisce, dopo aver subito abusi e torture, nelle pentole o sugli spiedi.

Dalla nuova strage dietro l'angolo, prende spunto l'on. Michela Vittoria Brambilla, presidente della Lega Italiana per la Difesa degli animali e dell'Ambiente (Leidaa), per presentare al pubblico italiano il trailer del primo film dedicato al traffico e al consumo di carne di cane in Estremo Oriente: "Mangiare la felicità" del cinese Genlin, iscritto alla prossima Mostra del Cinema di Venezia. E' il primo atto della "sinergia" tra Lega Italiana Difesa Animali e Ambiente e due associazioni internazionali, la cinese World Dog Alliance (WDA) e la statunitense Humane society international impegnate in prima linea contro il consumo di carne di cane. Della WDA l'ex ministro del Turismo diventa portavoce e rappresentante per l'Italia.

Leggi tutto...
 
«InizioPrec.12345678910Succ.Fine»

Pagina 9 di 40