Il movimento "La Coscienza degli Animali” nasce dalla volontà di Michela Vittoria Brambilla e Umberto Veronesi, di dare voce a chi voce non ha e di contribuire in maniera significativa alla creazione di una nuova cultura di amore e tutela degli animali e di rispetto dei loro diritti.
Leggi tutto...

sottoscriviLeggiIlManifesto

 

Ritrovaci su Facebook

CARNE CANCEROGENA, BRAMBILLA: BENE L'OMS, ORA SI MUOVA IL GOVERNO

"E' importantissimo che l'Organizzazione mondiale della Sanità abbia dato veste ufficiale a conoscenze da tempo in possesso della scienza medica. Ora tocca alle pubbliche autorità, a cominciare dal governo, trarre le conseguenze della classificazione assegnata alla carne lavorata, posta sullo stesso piano di sostanze come l'amianto o il tabacco, e alla carne rossa fresca, giudicata "probabilmente" cancerogena".

Leggi tutto...
 

ANIMALI, L'ON. BRAMBILLA LANCIA UNA "GIORNATA MONDIALE DEL CANE" DEDICATA ALL'AMICIZIA CON L'UOMO E UNA PETIZIONE CONTRO IL CONSUMO E IL TRAFFICO DELLA CARNE DI CANE IN ORIENTE

Governo italiano e Unione europea compiano i passi necessari per sollecitare i governi di Cambogia, Cina, Laos, Corea del Sud, Thailandia e Vietnam "perché si impegnino a porre fine all'uccisione di cani e gatti a scopo alimentare (o per ottenere pellicce o altri sottoprodotti) e alla commercializzazione della carne o degli altri derivati". Lo chiede la petizione presentata oggi dall'on. Michela Vittoria Brambilla, presidente della Lega Italiana per la Difesa degli Animali e dell'Ambiente, e da Ceci Chan, direttrice operativa per l'Europa della World Dog Alliance, in occasione della prime edizione italiana del "Dog Lovers' Day".

Leggi tutto...
 

 

VIVISEZIONE, ON. BRAMBILLA: "STOP AI TEST SU ANIMALI PER I DETERGENTI E LE SOSTANZE CHIMICHE"

L'Unione europea dovrebbe "cambiare le attuali regole e porre fine ai test su animali per la commercializzazione di sostanze chimiche, detergenti e prodotti per la casa". Lo ha detto oggi, durante il suo intervento al Veganfest di Bologna, l'on. Michela Vittoria Brambilla, presidente della Lega Italiana per la Difesa degli Animali e dell'Ambiente. "Un'inaccettabile strage", sottolinea l'ex ministro: "Questi test non sono etici, non sono neppure condotti per fini scientifici e si possono tranquillamente rimpiazzare con procedimenti alternativi. E' ora di dire basta".

Leggi tutto...
 

 

CACCIA, FEDERAZIONE ITALIANA ASSOCIAZIONI DIRITTI ANIMALI E AMBIENTE: "NON HA GIUSTIFICAZIONI, VA MESSA AL BANDO"

Il 2 settembre prossimo le preaperture autorizzate da molte Regioni italiane segneranno l'inizio della stagione venatoria. Poco importa che in alcuni casi siano state dichiarate cacciabili specie di uccelli in uno stato di conservazione sfavorevole e che la delicatissima fase della riproduzione sia ancora in corso. Poco importa che il tesoro naturale conservato nei boschi e nelle campagne del nostro Paese possa essere danneggiato e che gli animali paghino al prezzo più alto, quello della vita, il "divertimento" degli appassionati. Poco importa che ogni anno si contino a decine morti e feriti per i cosiddetti "incidenti di caccia", nei quali sono spesso coinvolte persone del tutto estranee alla pratica venatoria e perfino bambini o minorenni.

Leggi tutto...
 

 

EXPO, BRAMBILLA: "GIORNATA DEL CONIGLIO? Sì, MA DEL CONIGLIO DI COMPAGNIA

"Altro che giornata del coniglio nel piatto, il coniglio deve essere tutelato e rispettato come un animale da compagnia. Allora sì varrebbe la pena di dedicargli una giornata". Così l'on. Michela Vittoria Brambilla, Forza Italia, presidente della Lega Italiana per la Difesa degli Animali e dell'Ambiente, autrice della proposta di legge per il riconoscimento del coniglio come animale d'affezione. "L'Expo – attacca - che ospita la "giornata" della carne di coniglio, con la partecipazione del vicesegretario del Pd, purtroppo non è solo un mezzo flop, come dimostrano (tra gli altri) i dati di Federalberghi sulle presenze degli stranieri, ma una vergogna: invece di accreditarsi come luogo privilegiato per una riflessione approfondita sui temi dell'alimentazione, sul rapporto tra uomo e cibo, uomo e ambiente, uomo e animali, si è sviluppato come una mega-fiera globale, in cui ciascun imbonitore magnifica le "delizie" del suo baraccone, compresi gli hamburger di zebra e di coccodrillo.

Leggi tutto...
 
«InizioPrec.12345678910Succ.Fine»

Pagina 8 di 40