Il movimento "La Coscienza degli Animali” nasce dalla volontà di Michela Vittoria Brambilla e Umberto Veronesi, di dare voce a chi voce non ha e di contribuire in maniera significativa alla creazione di una nuova cultura di amore e tutela degli animali e di rispetto dei loro diritti.
Leggi tutto...

sottoscriviLeggiIlManifesto

 

Ritrovaci su Facebook

Genova, Brambilla: "Vergognose modifiche al regolamento animali"

 

Le modifiche al Regolamento per la tutela e il benessere degli animali all'ordine del giorno del prossimo consiglio comunale di Genova sono "una vergogna" e "un mostro giuridico". Lo afferma l'on. Michela Vittoria Brambilla, presidente della Lega Italiana per la Difesa degli Animali e dell'Ambiente, che promette ricorsi se il provvedimento sarà approvato martedì come proposto dall'assessore Italo Porcile (Pd). "No – avverte l'ex ministro – a questa riprovevole decisione, no alla "grazia" preventiva per chi abbandona gli animali".

 

Leggi tutto...
 

Diritti degli animali, on. Brambilla: "Mai più violenza e crudeltà senza carcere"

 

“Deve andare effettivamente in carcere chi maltratta gli animali e li uccide con crudeltà e senza necessità: non si ripeteranno più casi come quello del cane Angelo, massacrato nel giugno scorso a Sangineto (Cosenza) ed ancora in attesa che la giustizia muova i primi passi”. Alla vigilia della Giornata internazionale per i diritti degli animali, promossa quasi vent’anni fa dall’associazione inglese Uncaged campaigns, l’on. Michela Vittoria Brambilla, presidente della Lega Italiana per la Difesa degli Animali e dell’Ambiente, annuncia “una svolta” nell’impegno e nella mobilitazione dell’organizzazione: “Va bene segnalare e denunciare, ma d’ora in poi pretenderemo dalla politica risposte concrete”.

 

Leggi tutto...
 

VERONESI, ON. BRAMBILLA: “DIFENDEVA I DIRITTI DEGLI ANIMALI. ABBIAMO PERSO UN GRANDE AMICO E UN GRANDE UOMO”

 

"Una gravissima perdita per il Paese e per la scienza medica, ma anche per tutti gli animali che hanno perso la voce più autorevole levata in difesa dei loro diritti". Così l’on. Michela Vittoria Brambilla, presidente della Lega italiana per la Difesa degli animali e dell’Ambiente, ha commentato la scomparsa del professor Umberto Veronesi, illustre oncologo che, tra tante altre cose – ricorda la parlamentare di FI, con la quale ha condiviso per anni importanti battaglie ambientaliste – “non ha mai fatto mancare la sua voce in difesa dei diritti di ogni animale e per una nuova cultura vegetariana, rispettosa di tutte le creature che condividono con noi il diritto alla vita”.

Leggi tutto...
 

Lodi, vietato vietare i parchi ai cani. On. Brambilla vince il ricorso

 

Non è necessario limitare la libertà di movimento dei proprietari o dei detentori di cani per garantire igiene, sanità e incolumità pubblica: obiettivi raggiungibili “con i divieti, le sanzioni e i controlli già previsti nei regolamenti”. Sulla base di questa argomentazione, il giudice di pace di Lodi, Giovanni Giuffrida,  ha accolto il ricorso dell’on. Michela Vittoria Brambilla, presidente della Lega italiana per la Difesa degli Animali e dell’Ambiente, contro la sanzione amministrativa inflitta all’ex ministro dal Comune lombardo - mentre guidava un corteo di cittadini contro i divieti di accesso ai cani nelle aree pubbliche - per aver introdotto un quattrozampe nel parco dell’Isola Carolina di viale Dalmazia: un gesto di protesta compiuto, in quell’occasione, da tanti altri manifestanti.

Leggi tutto...
 

Lecco, sequestrati e affidati alla Lega Italiana Difesa Animali e Ambiente due cani da combattimento

 

Due cani utilizzati per combattimenti clandestini, maschio e femmina, di razza “dogo argentino”, sono stati sequestrati questa mattina a Lecco da agenti del Corpo forestale dello Stato, in collaborazione con la Lega Italiana per la Difesa degli Animali e dell’Ambiente, alla quale gli animali sono ora affidati. L’on. Michela Vittoria Brambilla, presidente dell’onlus animalista, , ha ringraziato la magistratura e il Corpo forestale per l’impegno profuso nella repressione di un reato “particolarmente odioso e ripugnante”.

Leggi tutto...
 
«InizioPrec.12345678910Succ.Fine»

Pagina 4 di 39