Mainardi, on. Brambilla: "Ci ha insegnato a non chiuderci nei confini dell'umano"

 

Mainardi, on. Brambilla: "Ci ha insegnato a non chiuderci nei confini dell'umano"

“Con Danilo Mainardi scompare non soltanto un grande studioso e divulgatore, ma un vero amico e difensore degli animali, una figura amata dal pubblico dei lettori e dei telespettatori, per la sua scienza e per il suo stile. Ci ha insegnato a guardare il mondo della natura da una prospettiva più ampia, a non rinchiuderci entro i confini dell’umano, a rispettare i nostri compagni di viaggio sulla Terra proprio perché appartengono ad una specie diversa. Gliene sono profondamente grata e come me, credo, milioni di italiani che l’hanno seguito per tanti anni”. Così l’on. Michela Vittoria Brambilla, presidente della Lega Italiana per la difesa degli animali e dell’ambiente, ricorda il celebre etologo scomparso questa mattina.